Crea sito

Al via la IV edizione di ZABUT. Fino a Domenica il Festival internazionale dedicato ai corti di animazione.

Si è alzato il sipario sulla IV edizione di ZABUT International Animated Short-film Festival.

Nella serata di ieri, nella suggestiva cornice di Parco Unità d’Italia della villa Crisafulli-Ragnodi Santa Teresa di Riva (Messina), si è svolta la serata inaugurale del Festival che ha visto una grandissima partecipazione di pubblico.

Ad apertura dell’evento, presentato anche quest’anno dall’attrice Nella Tirante, hanno fatto gli onori di casa il sindaco di Santa Teresa, Danilo Lo Giudice e l’Assessore al Turismo e Spettacolo Ernesto Sigillo, che hanno sottolineato l’importanza per il centro jonico di ospitare per la prima volta una manifestazione di portata internazionale come ZABUT. 

Successivamente, sono stati proiettati i primi 12 cortometraggi dei 24 in concorso, che sono stati anche votati dal pubblico presente. 

La giornata di oggi sarà caratterizzata dall’incontro/conferenza “Opere animate” in programma alle ore 18.00 nel parco di Villa Crisafulli – Ragno, che vedrà protagonista il cartoonist e animatore Joshua Held, dedicato al cinema d’animazione che incontra l’opera lirica. 

Held fa anche parte della giuria internazionale del Festival che quest’anno è formata da Andrijana Ruzic, Storica e critica di cinema d’animazione e Nico Bonomoloregista e illustratore.

“Opere animate”, avrà come punto di riferimento le animazioni realizzate da Held, per Il Barbiere di Siviglia di Rossini, opera che andrà in scena nella Sala Grande del Teatro Massimo di Palermo dal 20 al 28 settembre 2019. 

A partire dalle 21.30 è in programma la proiezione degli altri corti in gara che riceveranno le valutazioni del pubblico. 

La serata finale di domenica 28 luglio sarà dedicata alle premiazioni, ai giurati ospiti, al teatro e alla musica dal vivo che accompagnerà la visione di corti d’animazione del cinema muto. Protagonisti saranno il sassofonista Carmelo Coglitore, il batterista Federico Saccà e l’attore e autore teatrale Tino Caspanello

Saranno, infatti, consegnati il premio Zabut per il miglior corto (che si aggiudicherà 1000 euro), il premio alla migliore colonna sonora originale (400 euro) e il premio del pubblico.

Oltre i premi ufficiali del Festival, sarà consegnato anche un premio esterno da parte del Cinit-Cineforum Italiano al cortometraggio che “meglio rappresenta i valori della solidarietà e dell’inclusione”.

Lo staff organizzativo di ZABUT International Animated Short-film Festival è composto da: Cinzia Bongiorno, Nello Calabrò, Carmelo Casale, Caterina Limardo, Antonello Mantarro, Stefania Pasquale, Marta Rigano, Cristina Totaro.

FOTO n. 1 di Giuseppe Picciotto

 

CORTOMETRAGGI di SABATO 27 LUGLIO ore 21.30

KIM(4’00’’) L. Lermytte, S. Krieger, M. Dugardin, S. Ameye, A. Dupriez, T. Colin – FRANCIA

IAN, UNA HISTORIA QUE NOS MOVILIZARÀ(9’00’’) Abel Goldfarb – ARGENTINA

SAMT (SILENCE)  (15’00’’) Chadi Aoun – LIBANO 

ONE GIANT LEAP FOR NEIL(2’00’’) Silvester Zwaneveld – OLANDA

INANIMATE(8’40’’) Lucia Bulgheroni – ITALIA

CHARLES(10’00’’) Dominic-Etienne Simard – FRANCIA

FROM THE SNOW-COVERED HILL(14’00’’) Matty Jorissen – FRANCIA

MILES(5’25’’)  Kalina Detcheva – BULGARIA

BAVURE(4’40’’) Donato Sansone – FRANCIA

GOOD INTENTIONS(9’00’’) Anna Mantzaris – OLANDA

I WISH(4’25’’) Victor L. Pinel – SPAGNA

BICIKLISTI(7’00’’) Veljko Popovic – CROAZIA