Crea sito

Aperti i seggi per le Europee, si vota fino alle 23, De Luca: “Io ho già votato!!”

Le elezioni europee 2019 si tengono oggi, domenica 26, con apertura dei seggi sino alle ore 23, e saranno chiamati alla consultazione elettorale tutti i cittadini aventi diritto al voto degli Stati membri dell’Unione Europea. Al termine delle operazioni di voto si procederà immediatamente con lo scrutinio. E’ questa la nona elezione dell’Unione Europea dalle prime elezioni che si sono tenute nel 1979. In Italia l’elezione avviene con un sistema proporzionale e si possono esprimere fino a tre preferenze, che non potranno essere tutte per i candidati di uno stesso sesso, altrimenti la seconda e la terza preferenza saranno annullate. Si può quindi esprimere la preferenza per due candidati uomini e una donna, ma non per tre candidati uomini o tre donne. Oltre a fare una semplice croce sul simbolo del partito prescelto, le preferenze vanno indicate scrivendo nell’apposito spazio accanto al simbolo il cognome (o il nome e cognome nei casi di omonimia) del candidato, che si intende votare. Per poter votare alle europee, il cittadino italiano deve avere compiuto il 18° anno di età ed essere iscritto nelle liste elettorali. Sono anche considerati elettori i cittadini degli Stati membri dell’UE che, a seguito di formale richiesta presentata entro tre mesi dalle elezioni, abbiano ottenuto l’iscrizione nella lista elettorale del comune italiano di residenza.

A recarsi alle urne già di prima mattina è il sindaco di Messina On. Cateno De Luca, che sulla sua pagina Facebook scrive “Buongiorno a tutti voi, Io ho già votato !!”

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com