Crea sito

Arriva il freddo dalla Russia, temperature giù anche di 10 gradi

Ultimi tepori della cosiddetta “estate di San Martino”, perché è in arrivo un’ondata di freddo intenso proveniente dalla Russia: questo weekend segna la prima, vera “svolta” invernale sul nostro Paese, con temperature in calo ovunque, giù anche di 10 gradi, piogge, temporali e deboli nevicate.

E la prossima settimana farà ancora più freddo, con rovesci che insisteranno soprattutto al Centro-Sud. Oggi i fenomeni instabili interessano l’Abruzzo, il Molise e la Puglia, in serata si estenderanno anche alla Calabria ionica, colpendo in particolare il Crotonese; sulla Sardegna il tempo si manterrà instabile per tutta la giornata, con precipitazioni localmente intense e probabili temporali. Situazione simile anche sulla Sicilia, dove però tenderà a migliorare nel corso delle ore pomeridiane.