Crea sito

Associazioni ambientaliste presentano ricorso al Tar per riesame Aia Raffineria Milazzo

Le Associazioni ADASC, TSC, CTA ARCI comitato territoriale di Messina hanno depositato tramite gli avvocati Vera Giorgianni e Rosangela David intervento ad adiuvandum dinanzi al TAR di Catania a supporto del ricorso presentato dai Comuni della Valle del Mela contro il decreto rilasciato dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del Mare in merito al riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale della Raffineria di Milazzo.
Durante l’iter amministrativo siamo intervenuti inviando osservazioni tecniche e ottenendo anche l’intervento del Ministero della Salute dichiara il presidente dell’ADASC Peppe Maimone.
Dal nostro punto di vista il decreto presenta diverse illegittimità che sono state ben argomentate nell’atto depositato al Tribunale Amministrativo Regionale.
Apprezziamo l’iniziativa dei Comuni di Condrò, Gualtieri Sicaminò, Merì, Monforte San Giorgio, Pace del Mela, San Pier Niceto e Santa Lucia del Mela che hanno intrapreso un’azione concreta a tutela dell’ambiente e della salute pubblica.
Anche noi abbiamo deciso di fare la nostra parte intervenendo dinanzi al TAR perché riteniamo che l’AIA deve prevedere l’applicazione delle migliori tecnologie disponibili per abbattere le emissioni di agenti inquinanti e limiti più restrittivi a tutela della salute della popolazione.