Crea sito

Comitati ambientaIi della Valle del Mela: “Le istituzioni devono difendere i cittadini”

“Le istituzioni si devono urgentemente rimboccare le maniche e difendere i cittadini. Lo sappiamo tutti, le emissioni inquinanti creano problemi sanitari alla popolazione e gli studi condotti nella Valle del Mela lo confermano”. A dirlo Angela Bianchetti componente delle associazioni e comitati ambientali della Valle del Mela oggi pomeriggio durante il sit in di protesta al quale hanno partecipato un centinaia di persone. “I sindaci dei comuni della Valle del Mela “massima autorità sanitaria” devono immediatamente prendere provvedimenti concreti e devono chiedere il Riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale della Raffineria di Milazzo. Attendiamo di capire se i comuni si costituiranno parte civile nei processi penali a carico della Raffineria. Già diversi comuni del comprensorio hanno dichiarato di costituirsi, alcuni dei quali già hanno fatto le delibere Dopo il pasticcio/tradimento operato nei confronti di tutta la Valle del Mela in occasione dell’ultima AIA rilasciata alla Raffineria, in assenza di queste azioni da parte dei Sindaci, dimostreranno a tutta la collettività in modo netto e palese il loro assoggettamento agli interessi della Ram e non a quelli del territorio e dei cittadini. Il Sindaco metropolitano Cateno De Luca e la Regione Siciliana rappresentata da Nello Musumeci devono mettere in atto tutte quelle misure per tutelare il popolo della Valle del Mela massacrato dalle industrie.”