Crea sito

Coronavirus Sicilia, focolaio sulla nave quarantena Moby Zaza: altri due migranti positivi

moby zazà

Coronavirus in Sicilia: altri due casi a bordo della Moby Zazà, la nave quarantena in rada a Porto Empedocle. Le persone contagiate sono 30 in totale

Positivi altri due migranti a bordo della nave Moby Zazà. I casi di coronavirus accertati salgono dunque a trenta. Nello specifico un tampone è risultato positivo e l’altro ha dato esito incerto, ma il caso dubbio viene considerato come positivo. Ai 30 si va ad aggiungere anche un altro migrante, salvato insieme al resto del gruppo dalla Sea Watch, che è ricoverato  da una decina di giorni presso il reparto Malattie infettive dell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta. A bordo della nave in rada a Porto Empedocle ci sono complessivamente 207 migranti dei 211 che vennero salvati dalla Sea Watch. I migranti risultati positivi al covid si trovano sul ponte numero “7” , la cosiddetta zona rossa. 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com