Crea sito

De Luca: “Sgombero dell’ultimo manufatto abusivo a Tremestieri” -VIDEO

Questo è il messaggio del sindaco De Luca allegato al video dell’ultimo sgombero sulla spiaggia di Tremestieri che permetterà all’impresa aggiudicataria di iniziare i lavori fermi ormai da quasi 2 anni.

“Da novembre 2016 questa area doveva essere sgombrata per far partire i lavori di ampliamento del porto e la realizzazione della connessa piattaforma logistica per oltre 80 milioni di euro di lavori.

L’impresa, nel frattempo oggetto di vari ricorsi al TAR per l’aggiudicazione definitiva dell’appalto, attendeva la consegna dell’area quindi potrà legittimamente chiedere i danni al comune di Messina per questi 18 mesi di ritardo.

Ogni giorno che passa significa pagare una consistente penale proporzionata al valore dei lavori.

Mi auguro che l’impresa apprezzi la nostra tempestività rispetto al passato e non faccia pagare questa ulteriore prezzo alla città causato dalla mala politica.” 

Prosegue con un secondo posto nel quale precisa:

“Non adoro queste azioni forti ma la città deve comprendere che non tollero l’abusivismo di qualunque natura soprattutto quello che danneggia la comunità bloccando l’esecuzione di importanti ex imponenti opere pubbliche.

Tra poco si proseguirà con qualunque tipologia di manufatti che danneggia la nostra meravigliosa spiaggia e che in gran parte appaiono abusivi con grande quantità di eternit su qualche manufatto nella zona nord.”