Crea sito

Dipendenti comunali sorpresi a fare gli ambulanti, Sorbello: “Amarezza, ma ascoltiamo le loro ragioni” [VIDEOINTERVISTA]

Il consigliere comunale Salvatore Sorbello interviene sulla nota del sindaco di Messina Cateno De Luca che riferisce che due dipendenti comunali sono stati sorpresi a lavorare come ambulanti durante l’orario di servizio e per questo ha prospettato il licenziamento in tronco di entrambi. “Queste notizie amareggiano la comunità e l’istituzione perché è un danno che ricade sui cittadini, amarezza che riguarda anche i provvedimenti che l’amministrazione intenderà adottare come anticipato ovvero quelli del licenziamento”. “I dipendenti – prosegue Sorbello -dovranno avere la possibilità di difendersi anche per capire se in realtà erano in servizio, in permesso o in ferie, anche se ciò non giustifica in quanto non possono svolgere altra attività” .”Un fatto grave sicuramente – conclude il consigliere –ma non bisogna giudicare ma vedere il caso specifico, ci sono casi in cui i dipendenti sono stati successivamente riassunti dal Giudice del Lavoro in quanto vi erano condizioni che andavano a favore dei lavoratori.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com