Crea sito

Giornata dell’acqua 2021, oggi Amam in aula virtuale per svelare l’importanza della risorsa idrica

Webinar con undici classi dell’istituto comprensivo di Torregrotta e il corpo docente: occasione per apprendere, comprendere e prepararsi alla transizione ecologica dello sviluppo futuro

Il tema vitale dell’Acqua, la sua importanza per l’esistenza di ciascun essere umano e nell’equiibrio ambientale e sociale, la necessità di acquisire una coscienza rispettosa della risorsa idrica per realizzare quel salto necessario alla transizione ecologica del Servizio idrico integrato, è stato celebrato oggi 22 marzo 2021 da AMAM, in modo speciale, in occasione della Giornata mondiale dell’Acqua (World Water Day) che quest’anno assume ancor più pregnanza, per il recepimento della nuova Direttiva (2020/2184/Ue) sulle acque potabili.
“La transizione ecologica – afferma la Presidente di AMAM, arch. Loredana BONASERA – comporterà per i gestori di servizi idrici integrati nuove sfide da affrontare e obiettivi sempre più complessi da raggiungere tra quelli posti da ‘Agenda 2030’ dell’ONU sullo sviluppo sostenibile, su cui dovremo lavorare sin d’ora con impegno, per garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico sanitarie”

La Direttiva UE riflette un orizzonte che investe temi di più ampio respiro, dalla sostenibilità ambientale all’efficienza espressa dal gestore del servizio idrico, dalla comunicazione e trasparenza nei confronti dei cittadini alla stessa solidarietà sociale. Per questo, l’iniziativa istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, e celebrata oggi da AMAM, ha visto l’Azienda di Viale Giostra impegnata ad aprirsi ai giovani, il futuro della società in divenire, per illustrare in modo trasparente l’importanza dell’Acqua e la gestione del sistema idrico integrato che AMAM assicura ogni giorno sul territorio comunale.

Su invito dell’istituto comprensivo di Torregrotta, dunque, AMAM SpA ha incontrato questa mattina in modalità webinar, una scolaresca formata da ben undici classi, per una ‘lezione a classi aperte’, nell’ambito dell’iniziativa scolastica “Acqua: tu sì que vales”
Dopo la presentazione dell’iniziativa da parte della dirigente scolastica, prof.ssa Barbara Oteri, l’ingegnere Luigi Lamberto, per conto di AMAM SpA, ha illustrato ai ragazzi, intervenuti all’incontro virtuale dai banchi delle proprie classi, l’importanza dell’acqua quale risorsa da gestire in maniera consapevole, fornendo dettagli e dinamiche di gestione del servizio idrico integrato, attraverso slides e immagini in cui il sistema idrico integrato e il ciclo dell’acqua nella città di Messina si sono svelati nei tratti più salienti.
Altissimo l’interesse dei giovani studenti sulle attività che AMAM svolge e sugli impianti che utilizza ogni giorno per espletare il servizio; numerosi gli interventi e le domande anche a contenuto tecnico da parte dei ragazzi, cui l’ing Lamberto ha risposto suscitando spunti di riflessione con la partecipazione costante degli insegnanti, per dare all’incontro anche il necessario indirizzo formativo ed educativo e promuovere negli studenti una maggiore coscienza ambientale nell’uso della risorsa idrica che, di certo, oggi apprezzeranno anche in modo nuovo.