Crea sito

Giro di Sicilia 2019: Presentato il piano organizzativo per la viabilità del 3 Aprile, ecco i provvedimenti

Nel corso di una conferenza stampa oggi a Palazzo Zanca, sono stati illustrati dagli assessori alle Attività Sportive Giuseppe Scattareggia e alla Pubblica Istruzione Roberto Vincenzo Trimarchi gli aspetti tecnici ed organizzativi del Giro di Sicilia 2019. La gara ciclistica internazionale per professionisti, articolata in quattro tappe, transiterà da Messina domani, mercoledì 3, tra le ore 14.30 e 14.50, per concludersi sabato 6 sull’Etna, al rifugio Sapienza, a 1892 metri sul livello del mare. “Questa edizione 2019 del Giro di Sicilia rappresenta – hanno sottolineato Scattareggia e Trimarchi – una grande opportunità per Messina in quanto la città sarà protagonista di un evento di carattere sportivo che al tempo stesso consentirà la promozione del territorio. E’ importante che una splendida giornata di festa e di sport non rimanga fine a se stessa, ma sia anche una vetrina di qualità per la valorizzazione turistica e culturale della nostra terra. Abbiamo anche previsto, grazie ad un lavoro svolto in sinergia tra le parti interessate, una serie di misure viarie e di trasporto pubblico per l’ottima riuscita dell’evento. Dalle 13 alle 15,30 sarà interdetto il transito veicolare lungo tutto il percorso interessato dalla corsa ciclistica, da Giampilieri a Ortoliuzzo. Inoltre, per assicurare la tutela della pubblica e privata incolumità e agevolare maggiormente le condizioni del traffico cittadino, con ordinanza sindacale è stata disposta per domani, mercoledì 3, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche, private e parificate, presenti sul territorio comunale”.

Viabilità
La 1^ tappa Catania – Milazzo (165 km) sarà una frazione quasi interamente pianeggiante, una prima parte lungo la costa est con alcuni saliscendi e un breve intermezzo in salita a Taormina intorno al km 45, ad esclusione dell’ascesa di Colle San Rizzo a Messina, dopo il passaggio dalle vie cittadine, per poi proseguire in leggera discesa verso Milazzo. Per garantire al meglio lo svolgimento della gara domani, mercoledì 3, sono stati adottati provvedimenti lungo le strade interessate al passaggio della carovana ciclistica. Pertanto dalle 9 alle 16, sarà vietata la sosta su entrambi i lati delle vie La Farina (carreggiata lato valle), Campo delle Vettovaglie, L. Rizzo, Vittorio Emanuele II, viale della Libertà, viale Giostra (carreggiata centrale), Denaro, Palermo e S.S. 113. Sarà inoltre interdetto il transito veicolare dalle 13 alle 15.30, e per tutto il tempo necessario al passaggio dei ciclisti, nelle strade S.S. 114 ed ex S.S. 114, e nelle vie G. La Pira, A. Celi, Taormina, U. Bonino (carreggiata lato valle), La Farina (carreggiata lato valle), Campo delle Vettovaglie, L. Rizzo, Vittorio Emanuele II, viale della Libertà, viale Giostra, rotatoria Maestri del Lavoro, Denaro, Palermo e S.S. 113.

Modifiche percorsi linee ATM
Anche l’Azienda Trasporti Messina ha disposto modifiche agli orari e ai percorsi degli autobus, in considerazione della sospensione del traffico per la circolazione dei veicoli ed in relazione agli orari e al percorso della gara ciclistica. Il servizio riprenderà alle ore 15.30 come da orario di tabellino e comunque dopo la comunicazione della Centrale operativa dei Vigili Urbani di ripristino della circolazione nel percorso interessato all’evento sportivo.
Linea 1 (Shuttle)
Capolinea Giampilieri, l’ultima partenza con arrivo al capolinea di Statua Padre Pio sarà effettuata alle ore 10.20, le partenze delle ore 10.40, 11, 11.20, 11.40, 12, 12.20, effettueranno servizio fino alla Stazione Centrale; Capolinea di Padre Pio, l’ultima partenza con arrivo a Giampilieri Superiore sarà effettuata alle 10.20, le partenze delle 10.40, 11, 11.20, 11.40, 12.05 e 12.20 effettueranno servizio fino al deposito Atm. Linea 2 , non effettua le corse dalla Zir dalle 12.50 alle 15.30; linea 3, non effettua le corse dalla Zir dalle 11.35 alle 15.30; linea 4, non effettua le corse dalla Zir dalle 12.25 alle 15.30; linea 5, non effettua le corse dalla Zir dalle 12.40 alle 15.30; linea 6, non effettua le corse dalla Zir dalle 12.20 alle 15.30; linea 7, non effettua le corse dalla Zir dalle 12.45 alle 15.30; linea 8, non effettua le corse da Villa Dante dalle 12.30 alle 15.30; linea 9, non effettua la corsa da villa Dante delle 14.35; linea 10 , non effettua le corse dalla Zir dalle 12.35 alle 15.30; linea 11, con le corse in partenza da Cumia Superiore delle 11.45 e 13.40 effettuerà capolinea a villa Dante; linea 12, non effettua le corse delle 12.30 e delle 14.15, dal Cavallotti; linee 13, 14 e 15, dalle 12.30 alle 15.30 saranno limitati presso il viale Europa corsia monte-mare, ultima fermata prima di Rotonda Zaera; linea 15 bis, non effettua la corsa delle 14.20 dal Cavallotti; linea 16, con la corsa in partenza da piazza Gonzaga delle 15, giunti sulla via Tommaso Cannizzaro proseguono per via Garibaldi, via I Settembre e Cavallotti, senza raggiungere la Stazione Centrale; linea 17, con le corse in partenza da Citta Nuova delle 12.45 e delle 14, giunti sulla via Tommaso Cannizzaro proseguono per via Garibaldi, via I Settembre e Cavallotti, senza raggiungere la Stazione Centrale; linea 18, non effettua le corse delle 13.15 e delle 14.30, dal Cavallotti; linea 19, non effettua le corse delle 13.15 e delle 14.40, dal Cavallotti; linea 20, non effettua le corse delle 12.55 e delle 14.35, dal Cavallotti; linea 21, non effettua le corse delle 11.25 e delle 13.25, dal Cavallotti; linea 22, non effettua le corse dalle 13.05 alle 15.30, dal Cavallotti; linea 23 e 24, percorso regolare, nessuna interruzione; linea 25, non effettua le corse delle 11.30 e delle 13.45, dal Cavallotti; linea 26, non effettua le corse delle 11.40 e delle 14.10, dal Cavallotti; linea 27, non effettua la corsa delle 14.15 dal Cavallotti; linea 29, non effettua le corse delle 11.55 e delle 14.10 dal Cavallotti; linea 30, non effettua le corse delle 12.05 e delle 14.20 dal Cavallotti; linea 31 e 32, percorso regolare, nessuna interruzione; linea 33, con le corse in partenza da Ponte Gallo delle 13.20 e 14.55, giunti sulla via Garibaldi, proseguono per via I Settembre e Cavallotti senza raggiungere la Stazione Centrale; la corsa in partenza da Acqualadrone delle 13 viene parzializzata al capolinea di Annunziata.