Crea sito

Il convegno “Tracce di donne: Percorsi al femminile tra passato e presente” 21 settembre all’Archivio di Stato di Messina

Si terrà sabato 21 settembre alle ore 9.30 presso la sala mostre dell’Archivio di Stato di Messina il convegno dal titolo “Tracce di donne: Percorsi al femminile tra passato e presente”. L’incontro, organizzato in collaborazione con il CeDAV Onlus (Centro Donna Antiviolenza) di Messina, analizzerà la condizione femminile in vari contesti, da quello religioso a quello politico, da quello artistico a quello economico-sociale, e la sua evoluzione nell’ambito della storia siciliana e specificatamente messinese in un arco temporale che va dal ‘400 fino alla prima metà del ‘900. Scopo del convegno è quello di mettere in evidenza il ruolo della donna al di fuori della condizione tradizionalmente familiare creando i presupposti di una cultura di genere che, soffocata da una visione patriarcale e stereotipata, cerca tutt’oggi di affermarsi con estrema difficoltà. La collaborazione tra Archivio di Stato e CeDAV per l’organizzazione del convegno nasce proprio con l’intento di attirare l’attenzione sulla matrice culturale della violenza sulle donne, cultura che affonda le sue radici in un passato dai contorni sempre attuali nella sua incapacità di liberarsi da gabbie ideologiche e stereotipi di genere.
Dopo il convegno verrà inaugurata, presso gli stessi spazi dell’Archivio di Stato, una mostra documentaria che sarà aperta al pubblico fino al 28 novembre tutti i martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00, con possibilità di visite guidate su prenotazione.