Crea sito

La narcisista patologica donna, ecco i 4 segni per individuarne una

Il disturbo narcisistico di personalità (NPD) è un disturbo di personalità diagnosticato clinicamente caratterizzato da una grandiosità, un bisogno di ammirazione e una mancanza di empatia verso le altre persone. Sebbene persone di tutti i sessi possano avere un disturbo narcisistico di personalità, gli studi hanno dimostrato che gli uomini tendono a mostrare comportamenti più narcisistici. Quindi come può qualcuno individuare il narcisismo in una donna?

La differenza tra narcisisti maschi e femmine.

Nonostante le diversità apparenti di comportamento tra i generi, i tratti distintivi rimangono sempre gli stessi del narcisismo maschile: supponenza e arroganza, capacità distruttiva e manipolazione. Ma uomini e donne sono socializzati in modo diverso e quindi hanno maggiori probabilità di sviluppare tratti di personalità specifici, e queste differenze possono essere viste anche tra narcisisti maschi e femmine.

La donna narcisista si presenta come una compagna perfetta, dolce, falsamente arrendevole, mite e incline alla sottomissione, risultando gentile e attenta ad ogni bisogno del suo compagno di vita. Millanta integrità sessuale e morale, ma nel suo raccontarsi con dovizia di particolari e benevolenza, brillando e manipolando l’interlocutore affascinato. Le donne narcisiste sono donne estroverse e brillanti, interessanti e colte, molto centrate su loro stesse e sul loro aspetto fisico ed amano apparire con abiti ricercati e mai banali. Sono molto concentrate sulla loro realizzazione personale e sul raggiungimento dei loro obiettivi, trasformando spesso i partner nel mezzo per raggiungere un fine. Sono donne perfezioniste, che si dedicano alla coppia, alla casa ed alla famiglia in maniera maniacale e ossessiva, dimostrando cosi al mondo il loro amore smisurato.

La donna narcisistica tende a reiterati tradimenti per nutrire la sua autostima, grazie alle grandi capacità seduttive affinate negli anni ed anche in questo è metodica non lasciando nulla al caso. Come già detto in una prima fase la narcisista patologica tende a indossare i panni di una compagna affabile e amabile, diventando insostituibile, intrigante e necessaria, fragile e bisognosa di aiuto per lusingare la sua vittima. Le donne narcisiste spesso attirano uomini simili: anch’essi narcisisti e insicuri che hanno bisogno di splendere e di specchiarsi nel loro sguardo adorante. Così spesso può capitare che si formi una coppia composta da un narcisista overt e da uno covert. Il narcisismo overt sprizza autostima da tutti i pori, unitamente a una bassa tolleranza alle critiche. II narcisismo covert, invece, è ipersensibile alle critiche, rumina costantemente pensieri ed emozioni, e mostra una chiara scarsa autostima.
Con l’andare aventi del tempo la narcisista patologica si trasforma in una vera e propria vampira di energie psichiche, si arrabbia facilmente, accusa sempre l’altro di ciò che non va, lo punisce e lo ricatta. Lo accusa di continuo ma al tempo stesso recrimina il suo affetto e le sue attenzioni, destabilizzandolo. Lo fa sentire costantemente in colpa per le sue presunte mancanze e gli attribuisce tutte le colpe del suo malessere, facendolo rapidamente passare dall’idealizzazione alla svalutazione.

Segni di una personalità femminile narcisistica:

1. Martirio

La narcisista femminile può essere tipicamente vista come il martire o la vittima virtuosa. “Il loro dolore è più grande del dolore di chiunque altro, i loro sforzi sono più grandi di quelli di chiunque altro, la loro sofferenza è più straordinaria della sofferenza di chiunque altro” Questo viene spesso definito narcisismo nascosto o vulnerabile, in cui la persona potrebbe non essere apparentemente vanagloriosa ma possiede ancora tratti narcisistici.

2. Superficiale

Come tutti i narcisisti, le narcisiste femminili sono profondamente insicure. Nel tentativo di mascherare le loro insicurezze o difetti, le donne narcisiste tendono a preoccuparsi eccessivamente del loro aspetto fisico e dell’immagine sociale, a volte indicato come narcisismo somatico. “La narcisista donna non è sinceramente interessata a cose come il carattere e i valori a meno che non vengano usati come parte della sua immagine”

Oggetti materiali come vestiti e automobili possono aiutare a convalidare le loro insicurezze. Alcune donne narcisiste pongono persino l’accento sull’immagine dei loro figli per aiutare ad elevare la loro.

3. Competitiva e gelosa

“Una narcisista donna sarà estremamente competitiva, ha il desiderio di essere la donna più intelligente, carina, di maggior successo e affascinante nella stanza.”

Se altre donne sembrano più interessanti o “minacciose”, la narcisista potrebbe usare tattiche di vergogna per esiliarle dal gruppo sociale. Possono farlo a colleghi, amici e persino alle loro stesse figlie.

4. Genitore prepotente o suocera

Un genitore prepotente e prepotente può essere un segno di un narcisista femmina, queste donne si presenteranno a casa dei loro figli e inizieranno a riorganizzare i mobili, a lavare nuovamente i vestiti o a dire loro come disciplinare i loro figli. Questo perché credono di avere un modo superiore di fare le cose e si considerano esperti in tutte le situazioni.

Inoltre, una madre narcisista o una suocera sarà “gelosa” di sua figlia o nuora.

Idee sbagliate comuni sulle narcisiste femminili:

Uno dei più grandi errori è che le narcisiste femminili non esistano affatto, probabilmente a causa del modo in cui uomini e donne tendono a essere socializzati e a cui vengono date diverse serie di aspettative, agli uomini viene diagnosticata la NPD a tassi molto più alti, ma esistono narcisiste femminili.

Un altro errore è che le narcisiste femminili non siano violente o emotivamente violente come i maschi, spesso invece le loro vittime maschi potrebbero non parlarne a causa di sentimenti di vergogna. Ma sebbene entrambi i sessi possano apparire gentili e disponibili di fronte agli altri, tendono ad abusare delle loro vittime a porte chiuse.

Conclusioni

Mentre i narcisisti maschi potrebbero essere più riconoscibili esteriormente e più presenti nella letteratura clinica, le narcisiste femminili esistono e tendono ad essere manipolatrici socialmente e vendicative quanto un narcisista maschio. Tendono a fare la vittima, essere eccessivamente gelose e competitive, superficiali e prepotenti.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com