Crea sito

La splendida voce di Barbara Arcadi incanta il Teatro Vittorio nel musical “Esta es mi vida. El Che” di Nero Toscano

Un incantesimo è andato in scena ieri sera al Teatro Vittorio Emanuele di Messina, questa è la sensazione che viene in mente dopo la prima di “Esta es mi vida. El Che”, una commedia musicale che ripercorre la vita di Ernesto “Che” Guevara, dall’infanzia fino alla vita adulta, densa e travolgente, che lo ha reso l’eroe romantico riconosciuto da molte generazioni. 
Nero Toscano, al secolo Alfredo Catarsini, autore regista e produttore dello spettacolo, avvalendosi di un eccellente cast creativo ha voluto raccontare l’amore per il personaggio nato dalla lettura di un libro che lo ha appassionato fino a trasportarlo in una dimensione lontana dalla politica e che gli ha permesso di riscoprire il personaggio del giovane Ernesto dalla sua nascita fino allo sbarco a Cuba.
Nel cast artistico 13 attori, fra cui 2 bambini di sette anni che si sono alternati in 32 ruoli e poi 8 musicisti diretti dal maestro Dino Visalli.

Molto apprezzata dal pubblico la voce del musical è stata quella della messinese Barbara Arcadi, volto musicale molto noto in città, che ha già al suo attivo parecchie presenze in ambito musicale e si è fatta apprezzare la scorsa stagione con il suo “Ho imparato a sognare – Tributo Fiorella Mannoia”, che dopo avere emozionato il pubblico con i brani che compongono lo spettacolo sulle note del tango argentino, ha raggiunto il suo apice con l’esecuzione del brano “Esta noche de Luna”. Da segnalare la partecipazione straordinaria sul palco della famosa attrice messinese Daniela Conti, e l’ottima prestazione dell’attore Marco Mondì che ha interpretato “Chè” Guevara.