Crea sito

Messina, condannato per tentato omicidio e minaccia aggravata, 46enne arrestato dai Carabinieri.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Castanea delle Furie, in attuazione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Messina, hanno arrestato il 46enne L.M. per i reati di tentato omicidio in concorso e minaccia aggravata.
I Carabinieri hanno rintracciato l’uomo presso la propria abitazione e lo hanno arrestato poiché condannato alla pena di anni 5, mesi 2 e giorni 1 di reclusione per i reati di tentato omicidio in concorso e minaccia aggravata,commessi a Messina nell’anno 2013.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi per l’espiazione della pena.