Crea sito

Messina, disposizioni nuova ordinanza natalizia di Musumeci [VIDEOINTERVISTA]

Anche questa volta dobbiamo impedire i contagi con una cautela che consenta a chi si sottopone a tampone di poter trascorrere le festività con i propri cari, non è giusto penalizzarli ulteriormente”. Cosi il presidente della Regione Nello Musumeci, parlando dell’ultima ordinanza con le nuove disposizioni per chi arriverà in Sicilia per le feste, a margine di un incontro a Messina sulla zona Falcata. “Il cittadino che vuole rientrare in Sicilia- aggiunge- che non sia un pendolare o che non si sia allontanato negli ultimi quattro giorni, lo può fare purché porti l’attestazione di essersi sottoposto a tampone molecolare e di essere risultato negativo, in alternativa può partecipare al Drive In e sottoporsi al tampone rapido oppure può andare in un laboratorio privato fare il tampone a spese sue e sottoporlo all’Asp di competenza. In questo modo riusciamo a non rendere ulteriormente pesante e triste questa ricorrenza natalizia e evitare che ci possa essere una condotta superficiale tale da determinare una ricaduta in termini di contagio”.