Crea sito

Messina, ex Casa del Portuale, trovato extracomunitario che dormiva all’interno, denunciato [FOTO]

Stamane intorno alle 8.00 su segnalazione di un tecnico del Genio civile di Messina, la sezione di P.G. della Polizia Municipale di Messina, ha effettuato l’accesso ai locali della ex Casa del Portuale ed al piano superiore ha individuato un 22enne tunisino che dormiva in mezzo a rifiuti ed escrementi denunciandolo per invasione di terreni ed edifici in violazione degli articoli 633 e 639bis cp. La struttura che adesso risulta di proprietà della Regione siciliana, in atto è affidata al Genio Civile per la bonifica e la messa in sicurezza. Durante le operazioni di ispezione sono stati individuati inoltre, all’interno dello stesso edificio, altri due locali dove vi era la presenza di giacigli e varie suppellettili riconducibili ad altri soggetti che solitamente vi soggiornano.