Crea sito

Messina, il sopralluogo del sindaco De Luca nel degrado dell’ex Hotel Riviera [FOTOGALLERY E VIDEO]

O si fanno avanti gli imprenditori con proposte valide oppure seguiremo la nostra strada e poiché il Comune cerca alloggi da destinare alle famiglie che devono lasciare le baracche, Arisme, l’agenzia del risanamento, presenterà la sua offerta nel bando successivo che si farà dopo il 29, nel caso in cui non arrivasse alcuna offerta.”, afferma stamane il sindaco Cateno De Luca durante il sopralluogo con la stampa all’interno dell’ex Hotel Riviera ridotto ormai ad un cumulo di macerie. “Chiedo scusa alle famiglie che vivono nelle baracche come Sindaco anche a nome di tutti quelli che nei giorni scorsi hanno innescato polemiche sulla destinazione dell’ex Hotel Riviera e alimentato discorsi razzisti. E’ vero che questo immobile merita destinazione migliore, lo penso anche io, ma questo a prescindere dai baraccati. Vale anche per altri tipi di alloggi, perché l’ex Riviera merita di rispettare la vocazione turistica per il quale è stato costruito. Ma gli imprenditori dimostrino ora quello che valgono, se nessuno si farà avanti con proposte valide ci penserà l’Arisme” conclude il primo cittadino.

https://www.youtube.com/watch?v=qMRSa-fPwWY