Crea sito

Messina, la Fai Cisl integra la segreteria, Sabina Barresi: “Riforma settore forestale, prossimo grande obiettivo”

Il punto della situazione attuale proiettandosi sul 2020 e sugli impegni che attendono il gruppo dirigente della Fai Cisl Messina e siciliana. Il Consiglio Generale della Fai messinese, tenutosi alla presenza del segretario generale regionale Pierluigi Manca, del segretario generale della Cisl Messina Tonino Genovese e del segretario generale provinciale Sabina Barresi, ha voluto fare sintesi di un 2019 proficuo, dove non si sono registrati i gravi disagi degli anni precedenti che hanno penalizzato il settore, soprattutto dei forestali.
«Abbiamo messo in campo delle azioni in maniera pragmatica e questi sono i risultati – hanno sottolineato il segretario regionale Pierluigi Manca e la segretaria generale della Fai Cisl Messina Sabina Barresi – con l’assessore regionale stiamo lavorando per la riforma del comparto forestale e abbiamo firmato la costituzione del comitato paritetico previsto dal contratto e adesso siamo pronti a discutere della riforma complessiva che contiamo di avere in forma definitiva entro la fine del prossimo febbraio e c’è un impegno formale del Governo per lavorare da subito sul testo».
Forestali ma non solo, perché interessati ad un processo di riforma ci sono anche i consorzi di bonifica. «Sulla Forestale chiedevamo da anni una riforma – ha continuato Manca – così come sui consorzi di bonifica per i quali è in programma un incontro con l’assessore per arrivare, anche qui, ad un testo di riforma che sia condiviso».
La Fai Cisl, poi, si prepara al periodo più importante dell’anno, quello in cui la presenza sul territorio è fondamentale. «Stiamo già lavorando per essere pronti alle richieste dei lavoratori che avranno bisogno del nostro aiuto per la disoccupazione agricola – hanno detto Manca e Barresi – il progetto organizzativo che ci vede presenti in maniera più forte sul territorio sta dando i suoi frutti, nei prossimi giorni ci saranno degli incontri con la Cisl, Inas e Caf per dare servizi ai lavoratori ed informarli non solo sulla disoccupazione agricola ma anche sulle assicurazioni previste dai contratti e sulle pratiche per gli infortuni. Sono tante le cose da fare ma abbiamo una squadra forte e coesa, siamo pronti a fare buon lavoro per allargare la nostra base di associati».
E la squadra della Fai Cisl di Messina si è infatti rafforzata: il Consiglio generale ha eletto in segreteria Gaetano Merlino che affiancherà la segretaria generale Sabina Barresi e il segretario territoriale Gino Lunghitano.