Crea sito

Messina, morta la professoressa Turiaco, vaccinata AstraZeneca all’Hub in Fiera l’11 marzo

Il disperato tentativo di salvare la professoressa Augusta Turiaco, 55 anni  è stato vano, per la donna nella tarda serata di ieri è stata dichiarata la morte cerebrale. L’insegnante che già da giorni si trovava presso il Policlinico “G. Martino” era tenuta in coma artificiale dai medici della Rianimazione nel tentativo di strapparla alla morte. La docente di musica della scuola media “C. D. Gallo” aveva ricevuto il vaccino AstraZeneca all’Hub in Fiera l’11 marzo scorso. La Procura già nei giorni scorsi aveva aperto un inchiesta. I familiari hanno disposto la donazione degli organi, seguendo le volontà manifestate dalla congiunta.