Crea sito

Pianista di fama mondiale Gloria Campaner ospite al Circolo di Messina

La pianista di fama internazionale Gloria Campaner, direttrice artistica dell’associazione musicale “Vincenzo Bellini” di Messina, è stata ospite ieri di una serata organizzata da “Il Circolo” di Messina, nella sede di via Garibaldi. La serata è stata aperta dai saluti del vice presidente de “Il Circolo” ing. Giovanni Miceli, del presidente dell’associazione “Vincenzo Bellini” prof. Giuseppe Ramires e del membro del direttivo de “Il Circolo” e organizzatore dell’evento ing. Edoardo Milio. L’artista ha conversato con la giornalista Lilly La Fauci. Durante l’intervista, Campaner ha raccontato della sua predilezione per Schumann, suo idolo fin da bambina. La pianista ha poi parlato del suo forte legame con Messina che considera ormai una seconda casa. L’evento è stato l’occasione per presentare il suo ultimo disco, “Home”, uscito lo scorso novembre, con il quale Gloria Campaner sosterrà la charity Cometa, che aiuta i bambini in situazioni complicate a trovare un luogo sicuro in cui essere seguiti. Gloria Campaner si è quindi esibita entusiasmando il folto pubblico durante il suo concerto con i principali brani tratti dal suo ultimo cd. «Nel mio ultimo disco c’è la mia vita e la mia famiglia – ha spiegato la pianista -. I miei brani rappresentano un concetto di casa non in senso fisico, ma in senso spirituale. C’è differenza, infatti, tra essere e sentirsi a casa. Per sentirsi a casa, soprattutto quando si viaggia molto, spesso basta un semplice profumo o un oggetto familiare da portare sempre con sé. Ma la nostra prima casa è il nostro corpo ed è fondamentale, per sentirsi sempre a proprio agio, stare innanzitutto bene con noi stessi».

error: Content is protected !!