Crea sito

Ritardi pontile di Giammoro, la preoccupazione di Cgil, Cisl e Uil: Incontro urgente all’autorità portuale

Le notizie che si susseguono da qualche settimana sui rallentamenti delle attività per la realizzazione del pontile nell’area industriale di Giammoro preoccupano i sindacati. Così i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Messina, Giovanni Mastroeni, Tonino Genovese e Ivan Tripodi, hanno scritto al Commissario straordinario dell’Autorità Portuale di Messina, amm. Antonino De Simone, e al segretario generale, Ettore Gentile, chiedendo un incontro urgentissimo per conoscere lo stato attuale dei lavori, per fugare ogni eventuale dubbio e per sgombrare il campo dal rimpallo di competenze e responsabilità tra il soggetto appaltante e l’esecutore dei lavori.
«L’opera infrastrutturale del pontile – sottolineano i segretari confederali – rappresenta uno straordinario volano non soltanto per le attività legate all’Acciaieria, ma anche per lo sviluppo di tutta l’area industriale, ancora di più come elemento qualificante e propulsivo della nuova ZES. Proprio per questo è necessario assumere, contestualmente, ogni utile iniziativa per il completamento dell’opera».