Crea sito

Sciotto rifiuta l’unica proposta d’acquisto per l’Acr Messina

 

Come anticipato da un post del giornalista Gianfranco Pensavalli, portavoce del gruppo d’acquisto friulano interessato all’acquisto dell’Acr Messina, lo studio “4meConsulting” del commercialista Giovanni Giliberto incaricato delle vendita, conferma oggi che è arrivata solo una proposta di acquisto riferibile ad una cordata di imprenditori friulani rimasti anonimi, gli stessi hanno offerto per l’intero pacchetto del club la somma di 115.000 euro.

A tale offerta la proprietà del Messina ha risposto, ritenendo di non poter accettare tale proposta, “attesa l’incongruità della somma offerta, non allineata con i valori economico e patrimoniali della società ACR Messina SSD” e riferisce che ieri stesso lo ha comunicato al rappresentante del gruppo che aveva formulato l’offerta.