Crea sito

Tagli Asp Messina, Calderone (FI) e Catalfamo (Lega): “Chiediamo a Razza chiare risposte”

“Nonostante sia passata una settimana dalle rassicurazioni dell’Assessore alla Salute Razza, chiamato in causa per il decurtamento di 20 milioni di euro di finanziamenti all’ASP di Messina per la nuova pianta organica, ad oggi tutto tace.
Risulta ci siano state riunioni tecniche in Assessorato per trovare una soluzione ad un problema che potrebbe determinare tagli al personale e ai servizi di più ospedali, fra cui Barcellona P.G., ma nessuno ha ritenuto di comunicare alcuna notizia”. Così in una nota congiunta i capigruppo di Forza Italia e Lega all’ARS, on. Tommaso Calderone e on. Antonio Catalfamo.

“Ci hanno accusato di volere creare allarme sociale – concludono i due Parlamentari – e di utilizzare un argomento che sta a cuore a tutti i cittadini con le trattative politiche per le prossime amministrative; nella qualità di rappresentanti istituzionali al Parlamento regionale, a differenza di altri che ‘nascondono la polvere sotto il tappeto’, a noi interessa conoscere solo la realtà e potere dire a tutti la verità; lo dobbiamo ai cittadini che ci hanno affidato un mandato che non sacrifichiamo sull’altare della convenienza o peggio della sudditanza.
Chiediamo pertanto pubblicamente all’Assessore Ruggero Razza di farci sapere se l’ASP 5 avrà i soldi per potere assumere il personale e attivare tutti i servizi sanitari previsti dal DA 22/2019.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com