19 Giugno 2024 - 05:56

A Salaparuta, la famiglia Vaccaro apre le porte della sua azienda, Vini Vaccaro in occasione di Cantine Aperte domenica 26 maggio

La famiglia Vaccaro apre le porte della sua casa, l’azienda Vini Vaccaro, a Salaparuta per “Cantine Aperte”, l’iconico evento del Movimento Turismo del Vino, domenica 26 maggio dalle 10,00 alle 17,30.

Visite guidate nei vigneti dell’azienda per un tour, dalla vigna alla bottiglia, che porterà gli appassionati wine lovers alla scoperta di luoghi e di persone che con passione, amore e dedizione, dagli anni ‘70 curano la terra, custodi di un territorio caparbiamente strappato all’incuria e restituito  alla sua integra bellezza sia allo sguardo che al palato. In compagnia di un calice di vino bio, la famiglia Vaccaro, dal capostipite Giacomo con la moglie Caterina, i figli Laura, Carmelo e Catia insieme al nipote  Luigi, terza generazione,  schiuderanno le  porte della loro casa-azienda per una giornata all’insegna del buon bere, della genuinità della cucina e del divertimento. Senza trucco.

“Siamo aperti 365 giorni l’anno – dice Catia Vaccaro, responsabile marketing e comunicazione dell’azienda – agli enoturisti ma sicuramente Cantine Aperte è l’appuntamento imperdibile per quanti domenica 26 maggio vorranno conoscere i nostri vini e cosa c’è dentro ogni calice: la nostra terra, la nostra storia, i nostri valori. Lo faremo con un quid di sana allegria e la gioia di accogliervi come amici”.

Programma – Per Cantine Aperte, Vini Vaccaro accoglierà i propri ospiti alle ore 10:00, con inizio delel visite guidate “Dal vigneto alla bottiglia” alle 10:30 (tour ogni 30 minuti). Solo su prenotazione, alle 10:30, sarà possibile visitare il vecchio centro di Salaparuta e il grande Cretto di Burri, la più grande opera di land art al mondo, entrambe colpite dal terremoto del ‘68. Dalle 13:00 street food con Road House Cafè e music live con 104 Rock Band.

Vini Vaccaro Contrada Comune snc – 91020 Salaparuta (TP). Info e prenotazioni allo 0924-1862691 (solo chat) e 320 9709752. Prenotazione obbligatoria entro il 24/05. Per maggiori info su costi e prenotazioni telefonare ai numeri sopra indicati o visitare le pagine social.  “Non lasciartelo raccontare, ma vivilo”.

Indicazioni stradali:

Dalla Palermo-Sciacca: imboccare lo svincolo Poggioreale/Salaparuta, oltrepassare i due paesi e proseguire in direzione Partanna. A 2 km circa da Salaparuta, troverete l’azienda sulla vostra destra.

Dalla Palermo-Mazara del Vallo: 1. imboccare lo svincolo Gallitello, proseguire per la Palermo-Sciacca, svincolo Poggioreale/Salaparuta, oltrepassare i due paesi e proseguire in direzione Partanna. A 2 km circa da Salaparuta, troverete l’azienda sulla vostra destra. 2. imboccare lo svincolo Santa Ninfa, direzione Partanna, proseguire per Salaparuta. Km 10 l’azienda si trova alla vostra sinistra.