18 Giugno 2024 - 15:08

Agosto Messinese – Vara e Giganti edizione 2018 illustrati oggi a palazzo Zanca

“Gli appuntamenti che oggi presentiamo per questa estate 2018 rappresentano una una proposta complessiva che, insieme alla iniziative della tradizione ferragostana, come la Vara ed i Giganti, contribuiranno a sostenere i processi virtuosi di crescita civile, sociale ed economica”. A dirlo stamani durante una conferenza stampa gli assessori, allo Spettacolo e Tradizioni Popolari, Giuseppe Scattareggia, alla Cultura, Roberto Vincenzo Trimarchi, e alla Protezione Civile, Massimiliano Minutoli presentando l’agosto messinese. “E’ importante sottolineare – proseguono gli assessori – poi la grande carica emozionale che la processione della Vara riesce a trasmettere e il grande senso di appartenenza che emerge nella comunità il 15 agosto, quando si stringe attorno al simbolo che più di ogni altro coniuga fede e tradizione, memorie e futuro. Con la regia del sindaco De Luca, il contributo dell’intera Giunta e il supporto del Comitato Vara sono stati curati tutti i dettagli della manifestazione. L’evento centrale del Ferragosto messinese come ogni anno è la processione della Vara di Messina alla quale partecipano ogni anno piu’ 200 mila persone. É un grande carro votivo dedicato alla Madonna Assunta che raffigura le fasi dell’Assunzione della Vergine Maria al Cielo. Nei giormi precedenti il ferragosto il 10, 13 e 14 agosto un’altra importante tradizione quella della passeggiata dei Giganti, imponenti statue di Mata e Grifone. Secondo la tradizione raffigurano i mitici progenitori della stirpe peloritana. Dalla seconda metà del secolo scorso i Giganti procedono trainati su carrelli a ruote, mentre in passato i due venivano sollevati dai portatori attraverso pali e staffe basculanti.”