22 Luglio 2024 - 15:37

Albero colpisce un camion sull’autostrada ME-CT, uscita obbligatoria Fiumefreddo

Paura stamane per i due occupanti di un camion, colpito da un albero caduto sul tetto del veicolo mentre percorrevano la A18, nel tratto tra Fiumefreddo e Giarre in direzione Catania. I due soccorsi prontamente dal 118 e da una squadra di vigili del fuoco, sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Acireale, solo uno dei due ha riportato una commozione cerebrale, mentre l’altro occupante è rimasto fortunatamente illeso.

L’autostrada Messina-Catania,  è stata chiusa successivamente a causa del forte vento (raffiche da 100Km/h) e per permettere la rimozione del veicolo dalla carreggiata nel tratto tra Fiumefreddo e Giarre, direzione Catania. Il Cas rende nota l’uscita obbligatoria al Km 57 con rientro possibile a Giarre.

Anche nel tratto tra Giarre e Acireale, arbusti sulla carreggiata hanno impedito il transito delle auto, formando lunghe code e disagi per gli automobilisti. Sul posto Vigili del Fuoco e agenti della Polizia stradale. Questi ultimi hanno istituito posti di blocco per dirottare il traffico veicolare proveniente da Messina verso l’uscita di Fiumefreddo. Anche la viabilità alternativa (strada statale 114 nel tratto tra Fiumefreddo e Giarre) è totalmente congestionata.

La protezione civile raccomanda prudenza.