15 Giugno 2024 - 07:36

Amministrative Messina, Grasso (FI): “Forza Italia sarà trainante, proporremo un tavolo regionale”

“Forza Italia oggi è l’unica compagine moderata che all’interno del centrodestra riesce ad aggregare. Ecco perché con la condivisione degli alleati, può esprimere il nome del candidato sindaco alle prossime amministrative di Messina – a seguito della conclusione anticipata del mandato di Cateno De Luca. Serve un nome autorevole, che dia fiducia e freschezza. Non possiamo più permetterci che a Messina – che è anche città metropolitana – ci siano forti contrasti e divisioni. Il nuovo sindaco deve essere più inclusivo. Il momento è delicato, da qui al 2026 saremo impegnati nella spesa delle risorse provenienti dal PNRR e Messina, non può essere tagliata fuori per la mancanza di un dialogo istituzionale. Forza Italia pertanto si farà promotrice di un tavolo regionale dal quale usciranno le indicazioni per tutti i partiti della coalizione. Un ragionamento condiviso, in cui anche a Messina, Forza Italia sarà trainante. Un ragionamento che dovrà comunque coinvolgere non solo la sfera politica, ma anche quella sociale, del civismo e dell’associazionismo. Da parte nostra siamo pronti a esprimere un nome che potrebbe essere quello di Matilde Siracusano, una messinese e deputata che ha maturato esperienza in Parlamento; che si è sempre battuta per le istanze locali, conoscendo i problemi della città. Siamo pronti al dialogo. Lo dobbiamo come atto di responsabilità verso i messinesi e verso le nuove generazioni, che non possono continuare a ricercare altrove il proprio futuro. Devono costruirlo nella propria Terra”. Lo afferma in una nota la deputata e coordinatrice di Forza Italia per l’intera provincia di Messina, on. Bernardette Grasso.