14 Luglio 2024 - 12:58

Capitaneria di Porto di Messina Recupera una Tartaruga Caretta Caretta Ferita

Nella giornata di ieri, 9 luglio 2024, l’Ufficio locale marittimo di Giardini Naxos ha recuperato un giovane esemplare di tartaruga marina Caretta Caretta ferita. L’animale, visibilmente in difficoltà, ha attirato l’attenzione di alcuni bagnanti presenti presso il porticciolo Saja. Questi, vedendo la tartaruga in pericolo, l’hanno recuperata e consegnata ai militari della Guardia Costiera di Giardini Naxos.

La tartaruga, un esemplare giovane di circa 9 kg, era ferita poiché aveva ingerito un amo. Nonostante la ferita, l’animale era ancora vivace. La Guardia Costiera di Giardini Naxos ha poi trasferito la tartaruga alla Capitaneria di Porto di Messina, dove è intervenuto il personale veterinario del Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone per le necessarie cure.

Le tartarughe Caretta Caretta sono animali fondamentali per l’ecosistema marino, ma sono costantemente minacciate da molteplici fattori, che le rendono una specie altamente vulnerabile.