14 Luglio 2024 - 11:46

“Castanea si colora d’estate”: venerdì 21 giugno l’evento nel villaggio della zona Nord

“Castanea si colora d’estate”. È questa la prossima iniziativa che la Società Operaia Agricola di Castanea ha organizzato per il prossimo venerdì 21 giugno, con l’obiettivo di dare vita ad una serata all’insegna dell’allegria, della condivisione e della fraternità nella piazza SS. Rosario del villaggio collinare della zona Nord, rafforzando i legami all’interno della comunità e con i villaggi limitrofi (ma anche con la città). A partire dalle 21, infatti, il paese di Castanea sarà investito da un clima di festa per dare il benvenuto all’estate 2024, con un dj set a cura di Giorgio Fornaro.

Musica, ballo e gastronomia, quindi, animeranno la serata organizzata dalla Società Operaia di Castanea: il presidente Carlo Rizzo, i soci e, in particolare, il gruppo giovani dell’associazione, rappresentato da Gabriele Spanò, hanno promosso l’evento grazie alla stretta collaborazione con Paolo Abrami, noto per il suo impegno nella comunità, invitando tutto il paese e i cittadini di Messina e degli altri villaggi a riunirsi nella piazza principale di Castanea per festeggiare insieme il solstizio d’estate.

«Cogliendo l’occasione di celebrare l’apertura delle porte all’estate, e in vista anche della festa del nostro patrono San Giovanni, abbiamo deciso di organizzare questo evento con l’obiettivo di rafforzare ancora di più il forte legame che c’è all’interno della nostra comunità, ma anche con i villaggi limitrofi, perseguendo lo spirito di inclusione e collaborazione, valori portanti della Società Operaia di Castanea – commenta Gabriele Spanò – Proprio per questo sono fiero di rappresentare il gruppo di giovani di questa realtà, un’istituzione che sta facendo tanto per il bellissimo paese di Castanea».

Di recente, la Società Operaia, fondata nel 1985, ha organizzato il primo “Memorial Massimo de Pasquale”, un torneo di biliardo in ricordo dell’ex socio scomparso il 24 settembre 2023, richiamando l’attenzione di tutto il paese, che ha risposto positivamente partecipando in maniera attiva all’evento.