22 Luglio 2024 - 15:25

De Luca:” Senza risposta dei consiglieri mi dimetto per ripresentarmi a sindaco di Messina ad Aprile 2019″

UNA CITTÀ RISORGE SE TUTTI FANNO LA PROPRIA PARTE ! non ci sono dubbi che “u Pisci feti da testa” inizia così l’ultimo post del sindaco Cateno De Luca, il quale prosegue

La gente guarda come si comportava il Palazzo Municipale e come agiscono gli inquilini di Palazzo Zanca.

Sindaco e Giunta Comunale rappresentano la SVOLTA: anche noi qualcuna la sbagliamo però agiamo ed operiamo con gli strumenti che per ora abbiamo ereditato.

Ed il Consiglio Comunale si vuole adeguare al Nuovo corso legittimamente impresso dal sindaco che ha il diritto dovere di dettare i tempi dell’azione amministrativa ?

In caso affermativo: noi abbiamo formulato la nostra proposta e già sono passati inutilmente 4 giorni ed aspettiamo una seria controproposta per farla esaminare entro i prossimi sei giorni al consiglio comunale.

In caso di non risposta o risposta negativa: mi dimetto ed inizio la mia campagna elettorale per ripresentarmi a sindaco di Messina ad aprile 2019 nella speranza che la comunità scateni il CATEMOTO e consentimi di avere nel consiglio comunale la maggioranza assoluta dei consiglieri comunali.”

Prosegue poi con un altro post indirizzato al sindaco di Santa Teresa di Rìva, Danilo Lo Giudice.

“CARO DANILO CREDO CHE TU DEBBA ASPETTARE FINO A MAGGIO 2019 PER PRENDERE IL MIO POSTO NEL PARLAMENTO SICILIANO !

I consiglieri comunali di Messina vogliono paralizzare la nostra attività amministrativa e quindi dovrò dimettermi entro il 30 settembre.

Tranquillo !

Spero che la comunità mi ridarà fiducia ad aprire 2019 con una adeguata maggioranza in consiglio comunale.”