24 Maggio 2024 - 19:08

“Disegni inVersi”, Espressioni Creative della Gioventù in Mostra Dal 19 al 23 febbraio alla Libreria Ciofalo Mondadori

Dal 19 al 23 febbraio si terrà una mostra straordinaria intitolata “Disegni inVersi”, un evento che va ben oltre la semplice esposizione artistica. Questa mostra diventa un vero e proprio simbolo di amicizia, collaborazione e sinergia tra la scuola e le realtà territoriali coinvolte.

Le protagoniste di questo evento sono due realtà distinte ma complementari: l’ESFO, Ente Superiore di Formazione e Orientamento, e la Libreria Ciofalo Mondadori, in particolare la libraria Viviana Montalto, che si distingue per la sua capacità di vedere al di là delle etichette e comprendere i giovani in profondità.

Al centro di questa mostra ci sono gli allievi delle scuole coinvolte, i quali presentano i propri lavori. Questi ragazzi, spesso oggetto di critiche per la presunta mancanza di interessi e motivazioni, sono invece capaci di esprimere un mondo interiore meraviglioso, se solo vengono ascoltati e incoraggiati. Troppo spesso, infatti, si nascondono dietro i loro dispositivi digitali, ma dietro questa apparente distrazione si celano emozioni e sentimenti profondi.

Nell’ambito scolastico, ci si confronta spesso con ragazzi che hanno difficoltà ad esprimere le proprie emozioni, soprattutto durante l’adolescenza. Tuttavia, riteniamo che questo sia un aspetto fondamentale per un apprendimento efficace e per la crescita personale. Nasce così l’idea di conciliare la didattica con l’espressione emotiva attraverso una tecnica straordinaria di scrittura poetica, che ha già dato risultati sorprendenti.

Il fulcro di questa tecnica è la parola, capace di evocare emozioni nascoste o sconosciute, diventando così una fonte di cura e liberazione emotiva. I ragazzi si sentono liberi di scegliere le parole che meglio rappresentano le loro emozioni, combinandole per creare pensieri intimi che vengono portati alla luce e, talvolta, anche sdrammatizzati.

Questa tecnica espressiva non si limita alla composizione poetica, ma si estende anche al campo artistico, consentendo ai ragazzi di arricchire le loro opere con disegni, collage o illustrazioni. Ogni partecipante alla mostra ha la possibilità di condividere con il pubblico le proprie emozioni attraverso il proprio lavoro creativo.

La poesia non è qui intesa solo come genere letterario, ma come atto creativo e generativo accessibile a tutti. La mostra “Disegni inVersi” si propone di condividere queste emozioni e di trascinare il pubblico nel mondo meraviglioso dei giovani partecipanti.

Durante l’evento, il pubblico avrà l’opportunità di votare il proprio lavoro preferito seguendo semplici passaggi, tra cui inquadrare il QR code, mettere un “mi piace” alla pagina e selezionare il proprio lavoro preferito. Questa interazione diretta incoraggerà ulteriormente i partecipanti e renderà l’evento ancora più coinvolgente e significativo per tutti coloro che vi parteciperanno.