15 Giugno 2024 - 07:09

Estradato dalla Germania e Condannato a Oltre 8 Anni per Estorsione e Altri Reati: 44enne in Carcere

Ieri pomeriggio, grazie al Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia, è stata completata l’estradizione di un pregiudicato di 44 anni. L’uomo è arrivato in Italia all’aeroporto di Fiumicino con un volo proveniente dalla Germania, dove aveva appena concluso un periodo di detenzione per reati commessi in quel paese. L’estradizione è avvenuta in esecuzione del Mandato di Arresto Europeo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Patti, a firma del Dott. Angelo Vittorio Cavallo.

Il provvedimento è stato emesso dall’Autorità Giudiziaria a seguito dell’attività di ricerca condotta a livello internazionale dalla Stazione Carabinieri di San Piero Patti, incaricata di eseguire l’ordine di carcerazione emesso contro l’uomo. Dopo aver constatato l’irreperibilità del soggetto nei luoghi abitualmente frequentati, i Carabinieri hanno avviato una ricerca mirata che ha permesso di localizzarlo in Germania, dove era detenuto per altri reati.

Al momento della sua scarcerazione in Germania, le autorità di polizia hanno notificato al 44enne il Mandato di Arresto Europeo, procedendo poi alla sua estradizione in Italia. Giunto in Italia, gli è stato notificato il provvedimento di esecuzione di pene concorrenti e l’ordine di carcerazione, per cui era stata delegata la Stazione Carabinieri di San Piero Patti.

L’uomo dovrà scontare 8 anni e 5 giorni di reclusione, essendo stato condannato per vari reati commessi tra il 2014 e il 2022 a San Piero Patti. Tra questi reati figurano estorsione aggravata, rapina, atti persecutori in ambito familiare, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Completate le formalità di rito, l’uomo è stato trasferito alla Casa di reclusione di Viterbo, dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.