15 Giugno 2024 - 19:11

Grave Incidente a Taormina: scontro Moto-Scooter, 22enne in codice rosso

Ieri pomeriggio, un grave incidente ha scosso Taormina, sulla Strada statale 114, a causa di uno scontro frontale tra due motoveicoli, una moto KTM e uno scooter.. La collisione è avvenuta intorno alle 17.00, al km 46, nella frazione costiera di Spisone, precisamente presso il lido “La Caravella”. Nel tragico impatto, entrambi i conducenti hanno riportato ferite gravi, con particolare gravità per un giovane di 22 anni.

Lo scontro è avvenuto in direzione del capoluogo etneo, in un tratto semicurvo. Le prime valutazioni hanno evidenziato condizioni critiche per il conducente dello scooter, un ragazzo di Letojanni identificato come F. C., il quale è stato trasportato in codice rosso all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina dopo i primi soccorsi sul luogo dell’incidente. Le lesioni riportate, tra cui un grave trauma cranico e una significativa perdita di sangue, hanno reso necessario il suo ricovero nel reparto di Rianimazione, con prognosi riservata.

Il conducente della moto Ktm coinvolta, un uomo di 39 anni residente a S. Teresa di Riva, è stato invece trasportato al Policlinico “G. Martino” di Messina, presentando fratture multiple, ma con condizioni meno gravi rispetto al giovane.

Si ipotizza che la causa dello scontro sia stata un’invasione di corsia, che ha impedito ai due conducenti di evitare l’impatto frontale, avvenuto in una zona dove il limite di velocità è di 50 km/h e il sorpasso è vietato.

La Polizia locale di Taormina è intervenuta sulla Statale 114 per condurre gli accertamenti necessari alla ricostruzione dell’accaduto, sotto la guida del comandante Daniele Lo Presti. Sono in corso indagini anche sui due conducenti. Entrambi i veicoli coinvolti nell’incidente, insieme ai relativi caschi, sono stati posti sotto sequestro.

Nel medesimo pomeriggio, sempre sulla 114, si è verificato un altro incidente presso il ponte Alcantara a Giardini Naxos, coinvolgendo un’auto e un ciclomotore. Il conducente del ciclomotore ha riportato gravi lesioni ed è stato trasportato all’ospedale “Cannizzaro” di Catania dall’ambulanza del 118 intervenuta sul posto.