25 Giugno 2024 - 00:11

Il processo democratico in azione: i candidati alle Europee24 incontrano i giovani messinesi [FOTO]

Si è svolta ieri pomeriggio, martedì 14 maggio, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, la presentazione alla città di Messina del progetto “Il processo democratico in azione”, l’iniziativa finanziata dall’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus+ e delle prossime elezioni europee patrocinata dal Comune di Messina e che si pone l’obiettivo di avvicinare i giovani messinesi alla vita politica, aumentando la consapevolezza dell’importanza di essere cittadini attivi e incrementando, in tal modo, l’affluenza al voto. Il tutto riducendo la distanza con i palazzi istituzionali.

Durante l’evento i partecipanti hanno incontrato la cittadinanza e l’Amministrazione comunale per esporre gli obiettivi dell’iniziativa. A seguire si è svolto anche un dibattito tra i candidati locali alle prossime elezioni europee, con cui i giovani hanno potuto interagire per scoprirne i programmi e porre loro domande. Focus dell’incontro è statk un messaggio di sensibilizzazione sull’importanza di recarsi alle urne per esprimere il proprio voto.

I candidati che hanno accettato l’invito e che hanno partecipato all’evento sono stati: Sonia Alfano (Azione), Massimo Romagnoli (Alternativa popolare) e Bernadette Grasso (Forza Italia). In collegamento da remoto, invece, sono intervenuti anche: Cateno De Luca (Libertà) e Giuseppe Antoci (Movimento 5 Stelle). Inoltre, è intervenuto per i saluti istituzionali anche l’assessore del Comune di Messina Enzo Caruso, nonché l’ex direttore dell’Agenzia Nazionale per la Gioventù, Giacomo D’Arrigo, e il coordinatore regionale di Alternativa popolare Alfonso Alaimo.