15 Giugno 2024 - 18:35

Incidente Mortale sulla Statale 113 a Patti, 38enne Perde la Vita

La comunità di Patti è in lutto per la tragica scomparsa di Massimo Di Luca, 38 anni, deceduto nel pomeriggio di oggi martedì 28 maggio a causa delle gravi ferite riportate in un incidente stradale. L’incidente è avvenuto sulla statale 113, nella tratta tra Tindari e Patti, all’altezza della località Valle, mentre Di Luca era alla guida di una motocicletta di grossa cilindrata.

Il sinistro è stato causato da uno scontro frontale con un’auto che procedeva nella direzione opposta. Nonostante il pronto intervento dei soccorritori e il trasporto d’urgenza all’ospedale Barone Romeo di Patti, le condizioni di Di Luca si sono aggravate al punto da rendere necessario il trasferimento in elisoccorso al Policlinico di Messina. Purtroppo, Massimo Di Luca è deceduto poco prima del trasferimento.

Le indagini sull’incidente sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Patti, sotto la guida del colonnello Salvatore Pascariello. Il conducente dell’auto coinvolta è stato già interrogato, mentre la Procura della Repubblica di Patti ha disposto l’autopsia sulla salma di Di Luca, che sarà effettuata dal medico legale.

Massimo Di Luca era una figura conosciuta e apprezzata nella comunità pattese. Di professione personal trainer, era un grande appassionato di moto e auto d’epoca. Amava trascorrere il tempo libero facendo lunghe passeggiate in moto, spesso accompagnato dai suoi amici con cui condivideva la passione per le due ruote. Il tragico incidente è avvenuto durante una delle sue consuete uscite in moto, mentre stava rientrando a Patti dopo aver trascorso qualche ora a Tindari.