25 Giugno 2024 - 00:33

Messina, Anniversario della Liberazione: Commemorazione sotto la pioggia a Piazza Unione Europea

Nonostante le avverse condizioni atmosferiche, questa mattina, in occasione del 79° Anniversario della Liberazione, si è svolta la consueta cerimonia commemorativa presso Piazza Unione Europea, con la deposizione di corone d’alloro al Monumento ai Caduti.

All’evento hanno preso parte autorità civili, militari e religiose, insieme alle associazioni combattentistiche e d’Arma, oltre a rappresentanze degli istituti scolastici.

I partecipanti hanno reso omaggio al Gonfalone della Città di Messina, insignito di Medaglia d’Oro al Valor Militare, Medaglia d’Oro al Valor Civile e Croce di Guerra al Valor Militare, così come al Gonfalone della Città Metropolitana di Messina, al Medagliere del Nastro Azzurro e ai Vessilli e Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Sotto la guida del presidente dell’Anpi, Giuseppe Martino, la delegazione dell’Associazione ha celebrato i principi della Resistenza. Accompagnati dal labaro dell’Anpi portato da Paola Fazio, i partecipanti hanno preso parte alla cerimonia ufficiale, culminata con l’intervento del presidente Martino, che ha ricordato i significati intrinseci della Liberazione, sia nel contesto storico che in quello attuale.

Durante l’evento, il corpo bandistico “Santa Cecilia” di Villafranca Tirrena ha eseguito brani musicali, offrendo un momento di riflessione e commemorazione per tutti i presenti.