19 Giugno 2024 - 07:08

Messina, Campagna Prevenzione Incendi 2024: presentate le Misure del Sindaco Basile per Proteggere il Territorio

Il sindaco Federico Basile insieme all’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli hanno presentato oggi, presso palazzo Zanca, le disposizioni dell’ordinanza sindacale n. 64 datata 13 aprile 2024, riguardanti le misure di prevenzione contro gli incendi boschivi e d’interfaccia.

Alla conferenza stampa hanno partecipato importanti figure istituzionali e esperti del settore, tra cui il responsabile dell’Ispettorato ripartimentale delle foreste di Messina Giovanni Cavallaro, il dirigente del servizio regionale di Protezione Civile per la provincia di Messina Bruno Manfrè, il comandante del Corpo di Polizia municipale Giovanni Giardina, l’esperto comunale Antonio Rizzo, oltre a rappresentanti di Associazioni di volontariato di protezione civile e ambientaliste.

L’obiettivo dell’incontro è stato sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di adottare comportamenti preventivi per ridurre il rischio di incendi, soprattutto in vista della stagione estiva, spiegando le norme da seguire in caso di emergenza.

Il sindaco Basile ha sottolineato l’impegno costante del Comune di Messina nella promozione delle buone pratiche e dei comportamenti responsabili, invitando tutti i cittadini a essere vigili e a collaborare attivamente nella tutela del territorio.

L’assessore Minutoli ha evidenziato l’anticipo da parte del Comune rispetto alle disposizioni regionali, con l’obiettivo di avviare tempestivamente interventi mirati a ridurre il rischio di incendi, in accordo con le autorità competenti.

Durante l’incontro, sono state illustrate le sanzioni previste per chi viola le disposizioni di prevenzione, con particolare enfasi sulla necessità di comportamenti prudenti e attenti da parte di tutti.

Le disposizioni dell’ordinanza sindacale n. 64 del 13 aprile 2024 prevedono il divieto assoluto, nel periodo compreso tra il 15 maggio e il 31 ottobre 2024, di una serie di attività potenzialmente pericolose in prossimità di boschi, terreni incolti, e aree agricole, al fine di prevenire incendi.

Il sindaco Basile ha invitato i cittadini a segnalare prontamente qualsiasi avvistamento di incendio ai numeri di emergenza indicati, sottolineando l’importanza della collaborazione di tutti per garantire una rapida e efficace risposta alle situazioni di pericolo.