24 Maggio 2024 - 00:23

Messina, Caronte & Tourist premia 26 neodiplomati del Caio Duilio [FOTO e VIDEOINTERVISTE]

Sono in totale 26 gli allievi dell’Istituto Tecnico Nautico Caio Duilio diplomatisi nell’anno scolastico 2021/2022, dopo un excursus particolarmente brillante e per questo premiati da Caronte & Tourist con una borsa di studio, uno stage o un imbarco formativo.

La cerimonia di consegna si è svolta stamattina, presso l’Auditorium della sede del Gruppo Caronte & Tourist, presenti Olga Mondello Franza, presidente del Gruppo Caronte & Tourist; l’AD Pietro Franza; l’AD di Caronte & Tourist Isole Minori Vincenzo Franza; il Responsabile del Personale Tiziano Minuti; la prof. Daniela Pistorino, dirigente scolastico del Caio Duilio.

I premi sono stati assegnati agli allievi che hanno completato con particolare profitto i corsi di “Conduzione del mezzo Navale”, “Conduzione di Apparati ed Impianti Marittimi”, “Logistica” e “Costruzione del Mezzo Navale”.
In particolare, sono 11 i ragazzi (quattro Capitani, quattro Macchinisti, due provenienti dal corso Logistica, uno proveniente dal corso Costruttori) premiati con una borsa di studio da 1.000 euro più un imbarco e uno stage e 15 quelli che con specializzazione CAIM (“Conduzione di Apparati ed Impianti Marittimi”) e CMN (“Costruzione del Mezzo Navale”) saranno invece accolti da Caronte & Tourist sulle proprie navi, per un periodo di due mesi di imbarco formativo.

“Sono ragazzi che – forti di un percorso formativo di eccellenza – avranno adesso la possibilità di affacciarsi sul mondo del lavoro; giovani talenti che concretamente Caronte & Tourist incoraggia a restare nella loro terra, per esprimere qui le loro potenzialità, donare qui il loro entusiasmo, sviluppare qui le loro idee e progetti” – ha detto Tiziano Minuti – che ha pure ricordato come “il comparto dello shipping sia attualmente scosso da processi di cambiamento epocali, tra tutti quello per la decarbonizzazione e quello per la digitalizzazione. Ma questo cambiamento non può accadere senza le persone. È chiaro quindi che i marittimi di domani, che saranno pur essi gli attori della transizione gentile verso un futuro sostenibile, dovranno avere una formazione adeguata”.

Guardando ancora al futuro prossimo, Pietro Franza ha evidenziato come “Lo Shipping 4.0 vedrà navi dal design diverso, costruite secondo nuove modalità e con l’uso di nuovi materiali; smart ship sempre più simili a una batteria di macchinari interconnessi, in grado di auto-monitorarsi e di trasmettere dati a postazioni remote accessibili non solo agli armatori o alla compagnia di gestione ma anche a stakeholders esterni. E dunque se già oggi le nostre navi hanno bisogno di professionisti del mare che governino adeguatamente le complesse normative che vanno sempre più stratificandosi, domani la sfida consisterà nel governare modelli gestionali basati sul concetto di big data analytic. Insomma, cari ragazzi: c’è bisogno di voi…”

“Noi di Caronte & Tourist – ha ricordato Olga Mondello – abbiamo fatto crescere intere generazioni di professionisti del mare e insieme a loro siamo cresciuti. Molti di questi ragazzi ed ex ragazzi provengono dagli istituti nautici dei territori in cui noi siamo presenti e facciamo impresa. Se è vero che quello dei trasporti marittimi è un settore che sta cambiando pelle, ricercando professionalità sempre più specifiche, è chiaro che quello con gli istituti nautici è un rapporto destinato a crescere e a rafforzarsi, poiché non si potrà fare a meno di una fucina e una miniera di professionalità e di competenze delle quali anche noi di Caronte & Tourist avremo bisogno per affrontare le sfide del futuro”.

“Siamo orgogliosi – ha detto Daniela Pistorino – dei riconoscimenti che il Gruppo C&T ha conferito ai nostri ragazzi. Quest’appuntamento, divenuto ormai una splendida tradizione che ogni anno si rinnova, rappresenta il culmine di un rapporto di collaborazione che va avanti da anni. Le attività di alternanza scuola-lavoro ci permettono di attuare una didattica integrata tra mondo del lavoro e la scuola. Un connubio imprescindibile, che ci consente di completare ed innalzare il livello formativo dei nostri diplomati. Ed è in giornate come queste che raccogliamo i frutti del nostro lavoro quotidiano, certificato dalla crescita esponenziale anno dopo anno dei nostri centisti. Quest’anno sono stati ben 26. Oggi abbiamo raggiunto un livello di qualità riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione e del Merito che considera il Caio Duilio uno dei Nautici più importanti di Italia”.

Ecco l’elenco dei giovani premiati:

BORSA DI STUDIO E IMBARCO FORMATIVO
Pietro Tripodo; Carmen Petronella Ciurca; Giovanni Rosario Bisaccia; Antonio Pio Giordano; Giovanni Passalacqua; Gabriele Sciabà; Gabriele Mostaccio; Saverio Foti; Andrea Bottari; Aurora Emmi; Daniele Pistorio.

IMBARCO FORMATIVO
Saverio Foti; Davide Mazza; Mirko Amoroso; Giovanni Vitulano; Emanuele Filippo Pio Mandanici; Simone Feudale; Gabriele Irrera; Mattia Barbiglia; Marco Campagna; Marco Savoca; Federico Campo; Michele Panetta; Paolo Nicodemo Zaccone; Fabio Gugliandolo; Carlo Maria Fontana.

Intervista Dott. Tiziano Minuti, Responsabile del Personale del Gruppo Caronte&Tourist:

Intervista Olga Mondello Franza, Presidente del Gruppo Caronte & Tourist: