28 Maggio 2024 - 12:34

Messina, distese d’immondizia dopo la festa di Ferragosto

Se ne parla da anni, non mancano le lamentele dei cittadini della zona letteralmente sepolti da un’infinita distesa di spazzatura, sacchi di plastica, cartoni, imballaggi di ogni genere. Questo è il problema che si presenta ogni anno sul Viale Giostra dopo la festa dell’Assunta, il mercatino dei giorni della festa lascia tradizionalmente posto ad un infinità di rifiuti di ogni genere e solo l’impegno di Messina Servizi e tante ore di lavoro degli operatori riportano alla normalità una zona battagliata sotto ogni punto di vista. La domanda però sorge spontanea, non sarebbe possibile intimare ad ogni ambulante di raccogliere la propria immondizia in appositi sacchi e come in ogni altro paese civile lasciarli sul posto in  modo da semplificare la raccolta agli operatori e soprattutto evitare l’indegno spettacolo.