Messina, domani 5 febbraio davanti al Tribunale di Messina scopertura dell’epigrafe dedicata a De Cervantes

Alla presenza dell’Assessore alla Cultura Enzo Caruso, domani, sabato 5, alle ore 10.30, in Piazza Pugliatti, sede del Tribunale di Messina, ove sorgeva il Grande Ospedale, sarà scoperta l’epigrafe dedicata alla presenza di Miguel De Cervantes Saavedra, realizzata dal Rotary Club “Stretto di Messina” per il 450° anniversario del suo arrivo a Messina.
Alla cerimonia di scopertura saranno presenti il Presidente Peppe Termini, i soci del Club e l’arch. Nino Principato, che ha dettato il testo dell’epigrafe.
Cervantes fu ricoverato a Messina nel Grande Ospedale dal novembre 1571 all’aprile del 1572, per curare le sue ferite riportate durante la Battaglia Navale di Lepanto combattuta il 7 ottobre 1571, insieme a migliaia di feriti della Flotta della Santa Lega che venne accolta nel porto di Messina, da cui partì nei primi giorni di settembre dello stesso anno.