19 Giugno 2024 - 06:40

Messina, donna finisce in un pozzo fognario, salvata dai vigili del fuoco [FOTO]

Poteva finire molto peggio la disavventura che stamane intorno alle 7.30 ha visto coinvolta una donna di 58 anni che è finita accidentalmente in un pozzo della rete fognaria, profondo oltre 4 metri, in seguito al cedimento di una botola nei pressi delle Case Gialle di Bordomaro. Subito è scattato l’allarme da parte di alcune persone che si trovavano nelle vicinanze ed hanno udito le grida d’aiuto della donna. Sul posto i vigili del fuoco, coordinati dal capo squadra Alberto Interdonato, che con una speciale imbracatura hanno recuperato la donna e successivamente l’hanno affidata alle cure dei sanitari del 118 che dopo averla soccorsa, ne hanno disposto il trasferimento presso il Policlinico Universitario per ulteriori accertamenti. Sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale che hanno effettuato i rilievi e delimitato l’area coinvolta.