23 Maggio 2024 - 07:47

Messina, “Festival della Sostenibilità”, un bus d’epoca di ATM trasformato in palcoscenico per uno spettacolo di marionette

Un bus d’epoca di ATM S.p.a. “incastonato” come una perla nel contesto del “Festival della Sostenibilità” tenutosi a Villa Dante. L’azienda dei trasporti cittadina, coinvolta nell’iniziativa che ha visto in prima linea il Comune di Messina, con in testa il sindaco Federico Basile, e tutte le società Partecipate, oltre all’USR Sicilia, ha messo a disposizione uno dei propri mezzi che fanno parte del patrimonio storico della città, al fine di ospitare delle iniziative che hanno avuto come protagonisti gli studenti messinesi. In particolare, il bus d’epoca della storica linea n. 5, si è trasformato in un palcoscenico per la messa in scena di uno spettacolo di marionette realizzato dalla Messina Social City. Il mezzo è stato addobbato con materiale riciclato nel rispetto delle finalità del progetto sostenibilità “Messina 2030 – Green Events”.
“Quando ATM viene coinvolta in iniziative di forte impatto sociale e ambientale risponde sempre con entusiasmo. Ringrazio il sindaco Federico Basile per avere reso partecipe ATM in questa iniziativa che ha visto protagonisti i giovani. Ringrazio, inoltre, i componenti del Cda e il nostro personale per avere preso parte al ‘Festival della Sostenibilità’, molto apprezzato dai ragazzi delle scuole cittadine. La presenza dei nostri bus storici costituisce un anello di congiunzione fra il passato della nostra azienda e il presente con il nuovo corso di ATM”.
Così Giuseppe Campagna, presidente di ATM S.p.a.