19 Giugno 2024 - 05:54

Messina, identificato in Poche Ore il Pirata della Strada che ha Investito un Agente a Tremestieri

Il pirata della strada che sabato scorso ha investito un agente della Polizia Stradale nei pressi dello svincolo di Tremestieri è stato identificato in poche ore. L’agente, in servizio presso la Sezione di Reggio Calabria, stava rientrando a casa dopo il turno quando è stato travolto da un’auto di grossa cilindrata guidata da un uomo di 45 anni. L’investitore si è poi allontanato senza prestare soccorso, lasciando l’agente ferito sul selciato.

Gli agenti della Sezione e della Sottosezione di Messina, intervenuti sul luogo dell’incidente, hanno immediatamente avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’evento e rintracciare il colpevole. Grazie all’uso di sofisticate tecniche investigative e alle telecamere di videosorveglianza, sono riusciti a identificare il responsabile e a consegnarlo alla giustizia.

Le indagini hanno permesso di identificare il veicolo coinvolto e di localizzare il conducente, che nel frattempo aveva tentato di nascondere l’auto. L’uomo, che guidava con patente revocata, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Messina per lesioni stradali gravissime e per fuga e omissione di soccorso. Il veicolo è stato sequestrato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.