15 Giugno 2024 - 06:11

Messina, il Teatro Vittorio Emanuele presenta il nuovo sito e la nuova app per iOS e Android

Dopo gli ultimi sold out registrati nella programmazione 2022/2023, l’Ente Autonomo Regionale Teatro di Messina prosegue con determinazione il percorso di rilancio e modernizzazione avviato dalla sua governance anche nell’ambito del più ampio progetto di innovazione avviato con la “camera digitale” in corso di realizzazione.
Il Teatro Vittorio Emanuele sempre più tecnologico: arriva l’App, già disponibile su iOS e android, che aggiornerà gli utenti su spettacoli, cartelloni, eventi, progetti, news e promozioni ad hoc, oltre che consentire in maniera ancor più facilitata l’acquisto dei biglietti. Ed ancora l’innovativa funzione on-demand per vedere gratuitamente le produzioni dell’Ente. Contestualmente è stato totalmente rinnovato il sito istituzionale, che non vedeva un restyling dal 2014: la nuova veste grafica, più moderna e accattivante, garantisce una navigazione intuitiva e scorrevole da desktop e da mobile, contenuti ex novo e maggiore accessibilità e velocità per l’acquisto dei biglietti, con tonalità e colori espressione dell’identità dell’Ente e del logo istituzionale.
All’indirizzo www.teatrovittorioemanuele.it si aprirà una schermata dal rinnovato design. Un’interfaccia lineare e scorrevole che, sia nella visualizzazione da mobile sia in quella da desktop, garantirà all’utente una navigazione semplice e intuitiva. Ad armonizzare e valorizzare l’esperienza, la nuova veste costruita sulle tonalità che identificano le attività istituzionali del TVE.
Stiamo lavorando affinché il nostro Ente non resti indietro rispetto ai grandi cambiamenti degli ultimi anni – dichiara il presidente dott. Orazio Miloro – e per questo siamo impegnati verso un graduale processo di trasformazione anche tecnologico. Oggi, dopo l’avvio del progetto del “Teatro digitale” lanciato durante la pandemia – prosegue Miloro – presentiamo un ulteriore step. Una nuova piattaforma progettata partendo dall’ascolto dei suggerimenti e delle richieste del nostro pubblico per offrire un’esperienza d’acquisto e una navigazione facile, veloce e intuitiva. Questa strategia di innovazione digitale parte da un uso consapevole degli analytics e che oggi mira a consentire al TVE di avvicinare al Teatro tutti gli spettatori, più o meno tecnologici. L’obiettivo nel medio termine è di proporre nuovi servizi per il nostro pubblico valorizzando il network culturale, economico e sociale che fa perno sul nostro teatro. Per questo progressivo ed intenso lavoro – conclude il presidente Miloro – mi sento ringraziare per l’impegno ed il loro prezioso contributo il Sovrintendente, avv. Gianfranco Scoglio, unitamente ai componenti del Consiglio di Amministrazione, il dott. Giuseppe Ministeri ed il maestro Lorenzo Scolaro.
Immaginare il teatro decontestualizzandolo da tutto ciò che è stato fino ad ora e pensarlo per un meccanismo tecnico tarato anche verso il web e le tecnologie digitali – dichiara il sovrintendente avv. Gianfranco Scoglio – non solo per raggiungere un’utenza maggiore e diversificata nell’età, ma in grado di amplificare la realtà stessa della scena potendo, attraverso la tecnologia, cogliere alcuni dettagli che in Teatro stesso si perdono. Insomma – conclude Scoglio – il web può rappresentare uno straordinario strumento per la formazione delle nuove generazioni e per parlare il loro linguaggio e, nel contempo, un’occasione anche economica per fornire linfa vitale a tutti i settori teatrali.
www.teatrovittorioemanuele.it è una piattaforma dinamica che verrà giornalmente implementata al fine di armonizzare tutto quanto ruota attorno al comparto della cultura per definire sempre meglio il ruolo centrale del Teatro di Messina.