23 Maggio 2024 - 08:14

Messina, operaio 53enne muore in un incidente all’interno di un cantiere privato in via San Cosimo

Tragedia nella tarda mattina in via San Cosimo nella zona di Maregrosso a Messina.  Un operaio 53 enne Giacomo Marcimino sarebbe rimasto ucciso a causa di un oggetto pesante che lo ha colpito alla testa, forse una pressa, mentre quest’ultima stava per essere caricata su un autocarro. L’uomo è stato subito stato soccorso e dopo la corsa disperata in ospedale, al momento del suo arrivo i medici hanno solo potuto constatarne il decesso. Sul posto gli agenti della squadra mobile e delle volanti della Polizia di Stato che hanno avviato le indagini ed effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente.