15 Giugno 2024 - 20:19

Messina Ospita il Volleyball World Beach Pro Tour 2024: Tappa di Qualificazione Olimpica in Piazza Duomo dal 20 al 23 Giugno

L’edizione 2024 del torneo di beach volley è stata presentata ufficialmente oggi a palazzo Zanca, alla presenza del sindaco Federico Basile e degli assessori alle Politiche sportive Massimo Finocchiaro e alla Protezione civile Massimiliano Minutoli. Questa tappa del “Volleyball World Beach Pro Tour – Futures”, patrocinata dall’Amministrazione comunale e co-organizzata insieme a vari partner, rappresenta una fase di qualificazione ufficiale per le Olimpiadi di Parigi 2024.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il presidente del Comitato Regionale Sicilia della FIPAV Antonio Locandro, il presidente del CT Fipav Messina Alessandro Zurro, il direttore generale di Team Volley Messina Carmelo Siracusa, il direttore tecnico della manifestazione messinese Roberto Bombara, il presidente di Mediterranea Eventi Alfredo Finanze, il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Messina Felice Iracà e rappresentanti della Federazione Italiana Pallavolo.

Organizzata dalla CEV (Confédération Européenne de Volleyball) e da Volleyball World, questa manifestazione internazionale torna a Messina dopo il successo dell’edizione precedente. È l’unica tappa in Sicilia e una delle tre in Italia, insieme a Cervia e Battipaglia. La realizzazione dell’evento è affidata ancora una volta a Team Volley Messina, in collaborazione con il Comune di Messina, Mediterranea Eventi, Triptop e il Comitato Territoriale Fipav di Messina.

“Messina è protagonista di eventi sportivi di alto livello che promuovono una crescita sociale, economica e culturale”, ha dichiarato il sindaco Basile. “La presenza di ventidue nazioni in una tappa di qualificazione olimpica dimostra la crescita sportiva e organizzativa di questo evento, offrendo una vetrina prestigiosa per la nostra città.”

L’assessore Finocchiaro ha aggiunto: “Nonostante qualche iniziale polemica l’anno scorso, la manifestazione è stata ben accolta e ha riscosso grande successo. Quest’anno l’evento si svolgerà in notturna e i posti in tribuna sono stati triplicati. Ringraziamo la Fipav per la fiducia riposta nelle nostre capacità organizzative, e tutti coloro che collaborano alla riuscita dell’evento.”

L’assessore Minutoli ha concluso: “Siamo felici di contribuire all’organizzazione di questo evento. Siamo certi che la città apprezzerà i nostri sforzi per garantire il successo di questa manifestazione internazionale, che promuove i valori dello sport, dell’aggregazione e dell’amicizia.”

Il programma delle gare prevede qualificazioni il giovedì 20 giugno dalle 9 alle 21, il venerdì 21 dalle 10 alle 21.30, le semifinali il sabato 22 dalle 9.30 alle 20.30 e le finali la domenica 23 dalle 10 alle 17. Parteciperanno 56 coppie, 28 maschili e 28 femminili, provenienti da tutto il mondo, inclusi dieci team italiani.