Messina, Serate Danzanti non autorizzate con Intrattenimento Musicale Fuori Orario, sanzionati due locali pubblici

La Polizia di Stato ha intensificato i suoi sforzi per garantire la sicurezza durante le serate nella città di Messina, concentrandosi su locali e discoteche ad alto afflusso, soprattutto nel cuore del centro storico.

Nel corso di recenti controlli amministrativi condotti dalla Squadra Amministrativa della Questura di Messina, sono emerse irregolarità e violazioni delle normative vigenti in due locali pubblici. In particolare, è stato rilevato che in tali locali si tenevano serate danzanti prive di autorizzazione, con intrattenimento musicale protratto oltre l’orario consentito.

Questi interventi mirano non solo a garantire il rispetto delle leggi, ma anche a preservare la sicurezza pubblica durante le attività di intrattenimento notturne. Le prossime settimane vedranno ulteriori controlli simili estesi anche alla provincia, al fine di mantenere un ambiente sicuro e regolamentato in tutto il territorio.

La Polizia di Stato continua a vigilare attentamente sulla movida locale, sottolineando l’importanza del rispetto delle normative vigenti da parte dei gestori dei locali pubblici per assicurare un’esperienza notturna sicura e in linea con le leggi in vigore.