18 Maggio 2024 - 21:42

Morto Mons. Benigno Luigi Papa, guido la Chiesa di Messina – Lipari – S. Lucia del Mela nel 2016

L’Arcivescovo emerito di Taranto e già Amministratore Apostolico della nostra Arcidiocesi è tornato alla Casa del Padre alle 3.10 di oggi lunedì 6 marzo, presso la casa “San Paolo”; in Lanzo di Martina Franca, dove lui risiedeva. Entrato in coma nella mattina di giovedì, nei giorni scorsi le sue condizioni di salute si erano particolarmente aggravate e nella giornata di ieri, l’arcivescovo di Taranto monsignor Santoro, gli aveva amministrato i sacramenti.
Il nostro Arcivescovo Mons. Giovanni Accolla, dalla sede della Conferenza Episcopale Siciliana dove si trova per l’inizio dei lavori della sessione, ha fatto pervenire alla diocesi di Taranto i sentimenti di vicinanza e cordoglio della nostra Chiesa locale e domani, martedì 7 marzo, concelebrerà ai funerali che avranno luogo della Concattedrale di Taranto alle ore 16.00, esprimendo la preghiera e i sentimenti di affetto e gratitudine di tutta l’Arcidiocesi messinese.
Mons. Papa ha guidato la Chiesa di Messina – Lipari – S. Lucia del Mela nel delicato periodo della sede vacante dal 4 aprile 2016 al 7 gennaio 2017, quando ha iniziato il suo ministero episcopale l’arcivescovo Giovanni Accolla. Nei nove mesi del suo mandato, mons. Papa si è distinto per la saggezza del suo ministero e per l’empatia del suo tratto umano.
L’Arcivescovo, mentre invita tutta la comunità diocesana ad innalzare preghiere di suffragio, esorta paternamente i sacerdoti e i fedeli a convenire in Cattedrale martedì 14 alle ore 18.00 per la Concelebrazione di suffragio che questa Chiesa, coralmente unita al suo pastore, eleva a Dio Padre «per il dono di Mons. Benigno Papa, pastore santo e santificante che ha guidato i passi della nostra Chiesa in un delicato periodo di transizione», come ha affermato il Mons. Accolla.
Le comunità parrocchiali e le realtà ecclesiali si ritrovino nella chiesa Cattedrale, quale segno visibile e incisivo di comunione, a “portare” insieme e non nelle singole realtà la croce della speranza, preludio di risurrezione.