25 Giugno 2024 - 02:10

Nuovo capitolo per i parcheggi della litoranea di Messina: iniziano i lavori per la messa in sicurezza [FOTO]

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso per i cittadini messinesi: le ruspe sono entrate in azione lungo la litoranea nord, precisamente nelle aree di sosta di Paradiso, Contemplazione e Pace, chiuse al transito veicolare dal 2022. Dopo una serie di rinvii, finalmente sono iniziate le opere che si spera possano restituire alla comunità due importanti aree di parcheggio, soprattutto durante la stagione estiva.

Lo scorso inverno si era conclusa la posa dei massi in calcestruzzo, un intervento fondamentale per il consolidamento delle tre aree. La posa dei 120 massi a ridosso dei parcheggi era avvenuta nella prima metà di dicembre, grazie all’operato di una ditta vincitrice dell’appalto bandito dalla struttura commissariale per l’emergenza idrogeologica. Nonostante una serie di rinvii e ultimatum, il processo è finalmente entrato nella sua fase operativa.

Ora sarà compito dell’ente locale completare a terra il consolidamento delle tre aree, un intervento valutato circa centocinquantamila euro, che avrebbe dovuto iniziare già a gennaio.

Ricordiamo che le tre aree di Pace, Paradiso e Contemplazione sono rimaste chiuse per quasi due anni a seguito del crollo avvenuto nel parcheggio di Pace, un evento che ha reso necessaria un’azione tempestiva e risolutiva per garantire la sicurezza e la fruibilità di queste importanti strutture.