25 Giugno 2024 - 00:22

PON Metro Messina “InsieME si può Crescere”: domani l’evento pubblico al Palacultura “Antonello da Messina”

Domani, mercoledì 5 giugno, a partire dalle ore 12 presso l’Auditorium del PalaCultura “Antonello da Messina” si terrà l’evento “PON Metro Messina – InsieME si può Crescere”, un’importante occasione di confronto e condivisione, cui sono invitati a partecipare giornalisti e la cittadinanza, attraverso il racconto dei risultati e dei traguardi raggiunti dalla Città grazie al Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020.

All’appuntamento saranno presenti il sindaco Federico Basile, il direttore generale e Organismo Intermedio PON Metro Salvo Puccio, gli Assessori dei rami di riferimento e i Presidenti e componenti CdA delle aziende partecipate coinvolte nell’attuazione dei progetti.

Un “viaggio” arricchito da contenuti multimediali e dai racconti dei protagonisti, tra le storie, i luoghi e gli interventi di un Programma che, grazie ad un’attenta strategia pluriennale e ad una dotazione finanziaria superiore ai 160 milioni di euro, ha permesso di apportare importanti cambiamenti al tessuto urbano e ai servizi ai cittadini, oltre a gettare le basi per la nuova Programmazione 2021-2027. Gli interventi dei relatori accompagneranno, passo dopo passo, il pubblico presente tra gli Assi e le principali aree tematiche del Programma che hanno permesso di rendere Messina una Città sempre più “europea” e vicina ai suoi cittadini. Digitalizzazione del territorio, efficientamento energetico, mobilità green, supporto alle attività di inclusione sociale, risanamento e riforestazione urbana sono solo una parte dei macro-temi su cui l’incontro si focalizzerà e che hanno visto negli interventi finanziati dal PON Metro 2014-2020 un supporto decisivo per la crescita e lo sviluppo della Città di Messina.

L’avvio dei lavori sarà preceduto dall’inaugurazione della mostra “GuardaME: Messina e il PON Metro 2014-2020, promossa dall’Amministrazione Basile e a cura del Dipartimento Direzione Generale-Servizio Politiche europee, esposta nel foyer del PalaCultura e che offrirà l’opportunità a tutti i cittadini di poter vedere con i propri occhi quella che è stata la “storia” degli interventi effettuati in Città grazie al Programma, con riproduzioni grafiche e dettagli tecnici-economici dei principali progetti.

L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni, anche nei weekend, fino al 4 luglio, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 20.